L' enigma dell'infanzia

L'impatto profondo dei primi anni di vita negli adulti: come coppie e come genitori

Data di pubblicazione: Gennaio 2021
Pagine: 252
Disponibile anche in ebook

17,95

su
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Descrizione

L’enigma dell’infanzia, pubblicato per la prima volta in ebraico, è stato tradotto in inglese e in cinese. Il libro traccia come lo sviluppo psichico precoce, dalla nascita fino a tre anni, si rifletta per tutta la durata della vita, compresa l’età adulta, sia nella coppia che nella genitorialità. Secondo l’autrice, la somma delle tracce mnestiche di esperienze precoci condensate nella nostra mente e nel corpo è combinata in una parte integrante della nostra psiche, rappresentata dal bambino interiore. L’obiettivo principale del libro è quindi quello di familiarizzare il lettore con l’idea innovativa del sistema immunitario emotivo gestito dal narcisismo sano, che opera attraverso il riverbero interiore delle narrazioni nascoste dell’infanzia. Queste risonanze infantili sono presenti nelle continue interazioni con gli altri e spesso colorano e guidano le esperienze relazionali attuali, sia con il partner e con i figli, sia come psicoterapeuti, con i pazienti.

Prefazione di Moshe Halevi Spero

Introduzione e ringraziamenti

Parte I
Lo stadio orale: la fase dell’intimità. Dalla nascita al diciottesimo mese

1. Gli inizi
2. Il narcisismo: un sistema immunitario per il sé
3. L’Io: la capacità di regolazione emotiva del sé
4. Le relazioni oggettuali: il sistema di attaccamento

Parte II
Lo stadio anale – il tempo della negoziazione. Dai dodici mesi ai tre anni

5. Lo sviluppo del narcisismo nello stadio anale
6. Il consolidamento dell’Io
7. La dinamica delle relazioni oggettuali nella fase anale
8. Sviluppi del narcisismo sano e patologico

Bibliografia