Fondamenti termodinamici dell'energetica

26,50

su
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Descrizione

L’impostazione generale del libro tiene conto delle esigenze didattiche dei corsi di Termodinamica applicata e Fisica tecnica per allievi ingegneri meccanici, gestionali e civili, generalmente tenuti al secondo anno delle lauree triennali. Di conseguenza alcuni argomenti applicativi, come i cicli diretti e inversi, sono trattati in modo sintetico per evitare sovrapposizioni con i corsi successivi di Macchine ed Energetica. Dal punto di vista didattico, si è cercato di evitare che la riduzione dei contenuti andasse a scapito della chiarezza espositiva. Per questo motivo, l’esposizione segue il percorso storico e non il percorso assiomatico in cui gli enunciati matematici precedono l’esame degli aspetti fisici che li giustificano. Inoltre, le dimostrazioni non trascurano alcun passaggio e gli argomenti tradizionalmente più ostici sono illustrati da molti esempi di applicazione.
Questa terza edizione è stata adeguata alla revisione del Sistema Internazionale di Unità di Misura (SI), entrata in vigore il 20 maggio 2019 in occasione della Giornata Mondiale della Metrologia.

1 Concetti introduttivi e definizioni
2 Lavoro e bilancio di energia meccanica
3 Primo principio della termodinamica e bilancio dell’energia totale
4 Secondo principio della termodinamica e bilancio di entropia
5 Gas ideali e loro miscele
6 Sostanze pure
7 Aria umida
8 Combustione
9 Cicli diretti
10 Cicli inversi
11 Cenni sul moto dei fluidi comprimibili
12 Energia utilizzabile o exergia?
Appendice
Bibliografia
Indice analitico